Salta al contenuto principale

Seguimi sui social:

Tu sei qui:

Skype per IOS: la chat è proibita ai ciechi!

Report N.: 
2

Molti di voi avranno già sentito parlare di skype, il celebre programma VOIP che consente di telefonare sia ad altri dispositivi su cui è installato (gratuitamente) sia a numeri di rete fissa o mobile (a tariffe vantaggiose).

Skype, inoltre, consente a due o più utenti del programma di chattare (condurre una conversazione attraverso dei messaggi testuali).

Skype e l'accessibilità

Prima di addentrarci nel report vero e proprio, facciamo una breve panoramica sul complesso rapporto tra skype e l'accessibilità.

Sotto Windows l'accessibilità di skype è garantita da due alternative (che possono anche essere usate in combinazione):

  1. un pacchetto di scripts per lo screen reader Jaws, sviluppato da terze parti, costantemente aggiornato (generalmente in ritardo rispetto all'uscita della nuova versione del programma, vista la necessità di dover essere adeguato ogni volta alle modifiche introdotte dagli aggiornamenti)
  2. una piccola utility opensource, sempre sviluppata da terze parti, chiamata skypetalking che, interfacciandosi con le API (interfaccia messa a disposizione da un'applicazione per essere controllata attraverso un linguaggio di programmazione) di skype consente di utilizzarlo in maniera molto agevole.

Sotto il sistema Mac OS X, invece, l'applicazione è accessibile (non del tutto, ma affronteremo il problema in un altro report) con lo screen reader VoiceOver, incluso in ogni macintosh.

E sotto IoS?

Sotto IoS skype dovrebbe essere completamente accessibile senza l'intervento di pacchetti di terze parti, grazie allo screen reader VoiceOver presente in ogni iDevice. Ma occorre usare il condizionale…

Nel complesso l'accessibilità di skype per IOS non è un granché. Utilizzando l'app, infatti, non è raro imbattersi in pulsanti non etichettati e controlli che non rispondono correttamente ai comandi di VoiceOver

A questa situazione non ottimale, poi, va aggiunto che è impossibile chattare utilizzando VoiceOver in quanto, seppur in apparenza la finestra della chat risulta accessibile, non si riescono a leggere né i messaggi ricevuti né quelli inviati!

Conclusioni

Seppur l'accessibilità non sia ottimale, se si rinuncia alla volontà di chetare e si è disposti ad usare qualche workaround quando i controlli non rispondono correttamente ai comandi di VoiceOver, con skype per IOS si riescono a gestire le chiamate (in arrivo ed in uscita) ed i contatti.

Certo è che se l'accessibilità di questa app migliorasse l'uso di skype da parte dei non vedenti sarebbe decisamente più agevole. La chat inaccessibile, poi, suona come una discriminazione in piena regola; inutile dire che cercherò di mettermi in contatto con gli sviluppatori per segnalare questi problemi ed, ovviamente, vi terrò aggiornati in caso di eventuali risposte! ;)

Categorie:: 

Aggiungi un commento

© Copyright 2017 Vincenzo Rubano, tutti i diritti sono riservati.

Navigando e/o interagendo con questo sito dichiari di aver letto, compreso ed accettato la
Privacy Policy di Ti tengo d'occhio.